Pastorale - Liturgia - Chierichetti e Tedofore

Essere chierichetto

Tutti abbiamo sentito parlare e tante volte visto i chierichetti sull'altare, ma qual è il significato profondo dell'essere chierichetto?

Per prima cosa bisogna chiarire il termine "chierichetto". Nel linguaggio tecnico si chiama ministrante, dalla parola latina ministrare (servire), poi si è passati al termine chierichetto, piccolo chierico, poichè il compito è svolto per la maggior parte dai fanciulli. Dunque il chierichetto è colui che presta un servizio preciso; il servizio liturgico. Questo servizio viene offerto all'assemblea del popolo di Dio insieme al sacerdote, il quale non celebra l'Eucarestia a titolo personale, ma è chiamato ad offrirla per la comunità ed assieme alla comunità. Tutte le persone che partecipano ad un'azione liturgica sono veri attori di quella celebrazione.

Il sacerdote: presiede la liturgia in nome di Gesù.

L'assemblea: il popolo di Dio che è radunato nell'ascolto e nella lode della Parola e dei Sacramenti.

I ministri (chierichetti): collaborano alla celebrazione liturgica ciascuno nel proprio modo specifico. Il chierichetto dunque, come il sacerdote, ha una missione da compiere assieme e per incarico della comunità parrocchiale. Ecco perché ogni anno si celebra il “Rito di ammissione dei nuovi chierichetti”: essi sono  appunto incaricati dalla comunità a svolgere il ministero e come tutti i battezzati devono amare Gesù, servire Gesù, testimoniare Gesù.

Più sopra abbiamo parlato di attori. Sorge la domanda: chi è l’attore principale? È Gesù. Ed il regista è lo Spirito Santo. Dunque in scena da protagonisti (non principali!).

Tenendo fisso lo sguardo su Gesù, autore e perfezionatore della fede!” (Eb, 12,2)


Parrocchia Sacra Famiglia - Oratorio Frassati

 

chiri_15

 

Il gruppo chierichetti della parrocchia Sacra Famiglia si occupa del servizio all'altare durante le messe domenicali (in particolare la messa delle 10.30) ed in tutte le celebrazioni speciali. Inoltre si ritrova periodicamente per incontri formativi e vari momenti di gioco e convivialità. Il servizio è aperto a tutti i ragazzi (chierichetti) e ragazze (tedofore) dalla quarta elementare in poi. Se sei interessato scarica qui il volantino di adesione con tutte le informazioni (il volantino è doppio, così è più facile portare un amico). Per ogni domanda o curiosità puoi inoltre venire in sacrestia dopo le celebrazioni e parlare con qualcuno di noi, oppure scrivere a lorenzocarlo.confalonieri@outlook.com.

 

Calendario appuntamenti

05/11/17

 Ore 14.30

incontro formativo

Chiesa Parrocchiale 

24/12/1

Ore 16.00

Prove Messa di Mezzanotte

Chiesa Parrocchiale

25/02/18

Ore 14.30

incontro formativo

Chiesa Parrocchiale

24/03/18

Ore 11.00

incontro formativo

Chiesa Parrocchiale

 

 

Turni Marzo 2018

 

4 Marzo III DOMENICA DI QUARESIMA  Ore 18.30 (pref)
Gruppo 3
Ore 8.30
libero
Ore 10.30
Gruppo 1
 Ore 18.30
Gruppo 2
11 Marzo IV DOMENICA DI QUARESIMA Ore 18.30 (pref) Gruppo 2
 Ore 8.30  Libero
Ore 10.30 Gruppo 3
Ore 18.30 Gruppo 1
14 Marzo DOMENICA DELLE PALME  Ore 18.30 (pref)  Gruppo 3
 Ore 10.30  Gruppo 1
Ore 18.30 Gruppo 2
       
   
   
   

 

 Note

  • Incontro formativo sabato 24 marzo alle 11 in chiesa. Anticipiamo al sabato perché il giorno seguente è la Domenica delle Palme e quindi faremo una spiegazione delle celebrazioni della domenica e della settimana santa. Di seguito riportiamo la disponibilità per le celebrazioni pasquali.

    Chiediamo di riportarli compilati a Davide sabato 24 marzo o domenica 25 marzo. Grazie

 

Se non potete servire avvisate sempre, (qualcuno si dimentica.....).

 

Davide, Giorgio, Lorenzo

2018
Aprile
24
Martedì

S. Fedele